Eberhard

George-Emile Eberhard
George-Emile Eberhard

Figlio di un orologiaio di Saint - Imie, George-Emile Eberhard aprì nel 1887 a La Chaux - de fonds un piccolo atelier, per poi aprire nel 1907 una fabbrica di grandi dimensioni vicino alla stazione centrale.
I clienti erano per lo più sportivi, militari e uomini di scienza.

I cronografi sono punto forte della casa, tra i più famosi orologi: cronografo a 2 pulsanti (1935), arresto facoltativo, rimessa in marcia senza azzeramento; cronografo rattrappante con contatore delle ore (1939).

I modelli degli anni 50 sono ricercati dai collezionisti per l'alta precisione e rifinitura.