Jaeger LeCoultre

Antoine LeCoultre
Antoine LeCoultre
Fondata da Antoine LeCoultre nel 1833 vicino Ginevra, è sempre stata all'avanguardia nella micromeccanica, tanto da permettere alla "LeCoultre & C." di diventare fornitrice per Patek Philippe e Vacheron Constantin.
Nel 1903 crea il movimento più piatto al mondo (1,38 mm).

Fra i clienti c'è anche la Jaeger, specializzato in meccanismi di precisione (Cartier per orologi / Bentley per auto).

La LeCoultre nel 1926 lancia il 1° modello Duoplan con movimento rettangolare su 2 livelli; nel 1929 il più piccolo orologio meccanico del mondo (4,85 x 14 mm, con 74 pezzi) con meccanica e quadrante pesanti un solo grammo.

Jacques David LeCoultre (nipote del fondatore) si mette in società con Edmond Jaeger nel 1930.

Nel 1931 nasce il Reverso; 1934 la pendola Atmos; 1953 il primo orologio completamente automatico (senza corona e un bilanciere più grande); 1956 il Memovox; 1983 "fasi lunari" quadrato per festeggiare i 150 anni dalla fondazione in serie limitata di 600 pezzi.