Patek Philippe

Antoine de Patek e Adrien Philippe
Antoine de Patek e Adrien Philippe

Antoine de Patek (nobile polacco esule in Svizzera) e Adrien Philippe (giovane orologiaio con crescente fama) si associarono per "produrre i migliori orologi del mondo".
Questo nel 1839 a Ginevra.

Crearono il primo orologio con carica a mano (senza chiavetta).
Nel 1846 lancetta dei secondi indipendente e molla principale libera.
Nel 1868 primo orologio da polso per la contessa ungherese Kocevicz.

Nel 1928 la famiglia Stern acquista la maggioranza delle azioni.

I successi della casa sono innumerevoli.

La loro gamma è completa tra cui i modelli più famosi "moneta", "tegola", calendari completi con fasi lunari.
Con cura vengono realizzati i particolari e grazie all'impiego della ricerca ha attenuto primati negli elettronici e al quarzo.

Nel 1966 assume la direzione Philippe Stern.