Gli astrolabi

Le tappe dell'orologeria: l'astrolabio
un antico strumento per l'osservazione del moto delle stelle
Astrolabio nautico
L'astrolabio nautico

Col nome generico di "astrolabio" s'identificano una serie di strumenti (anche molto differenti tra loro) realizzati per l'osservazione del cielo, visibile da una specifica latitudine.

Nella maggior parte dei casi sono grandi come un orologio da tasca, composti da cerchi e indici, racchiudendo in un così minuscolo spazio la rappresentazione celeste fino anche ad una cinquantina di stelle.

Costruiti da esperti artigiani secondo le specifiche necessità di coloro che li ordinavano, erano anche abbelliti esteticamente, diventando veri e propri pezzi unici.

Astrolabio planisferico o piano
L'astrolabio planisferico

Non si hanno notizie certe sull'invenzione dell'astrolabio, ma molto probabilmente era già conosciuto prima della venuta di Cristo.
Le testimonianze scritte risalgono invece al 600, mentre gli esemplari più antichi pervenutici erano di fabbricazione araba e risalgono al IX secolo.

Per molto tempo è stato lo strumento di lavoro soprattutto degli astronomi, mentre ai marinai servivano fondamentalmente per la navigazione costiera e all'indicazione dell'orario "vero".

Astrolabio roja
L'astrolabio Rojas

In pratica come la meridiana, misura l'effettiva posizione del sole nel cielo, ma con il vantaggio di poter essere trasportato e fornire tantissime altre informazioni. (Ricordiamo che oggi è in vigore il "tempo medio").

Con la miriade di varianti prodotte, ebbero gran fortuna per oltre un millennio, fino agli inizi del XVII secolo quando, l'affidabilità degli orologi meccanici e la scoperta del telescopio, li portarono ad un veloce declino.

Gli astrolabi si producono ancor oggi come semplici portachiavi o ciondoli, ma anche di funzionanti, nonostante non semplicissimi da utilizzare, sono ancora in grado di aiutare i neofiti astronomi nel riconoscimento di stelle e costellazioni.

Ricordiamo alcuni dei nomi delle tante varianti: l'astrolabio armillare, l'astrolabio universale, l'astrolabio nautico, l'astrolabio piano, l'astrolabio universale Rojas, ecc.